Assistenza con ambulanza a manifestazioni sportive/ricreative

Val Belluna Emergenza garantisce la copertura sanitaria con ambulanza alle manifestazioni, siano esse di carattere sportivo o ricreativo. Ogni ambulanza viene fornita di equipaggio di tre volontari soccorritori.

Modalità di Accesso al Servizio - tutti i costi si intendono esclusivavente a titolo di rimborso spese.

Per determinare l’importo del servizio si devono considerare le effettive ore di stazionamento sul posto del mezzo ed i chilometri di viaggio necessari a raggiungere la sede della manifestazione pari ad 1 €/km più ritorno. Servizi superiori alle otto ore comporteranno l' avvicendamento dell' equipaggio. Sono inoltre a carico del cliente eventuali oneri per il vitto se non fornito direttamente. Richieste pervenute a meno di 15 giorni dalla data della manifestazione compoteranno una maggiorazione del 20%.

rimborso chilometrico A/R 1 €/km
rimborso orario prime due ore 30 €/h
rimborso orario dalla terza ora 20 €/h

 

Le richieste possono essere inoltrate cliccando sul pulsante rosso:

La successiva documentazione necessaria per la predisposizione del piano sanitario può essere inviata anche via FAX al numero 0437 1830274

 


 

Trasporto privati con Ambulanza -

Val Belluna Emergenza effettua su richiesta trasporti in ambulanza su tutto il territorio provinciale, nazionale ed europeo.

Il riborso spese applicato è di 1,00 € al chilometro (con partenza dalla nostra sede) ed un addebito minimo di 20€. Eventuali soste prolungate comportano un supplemento di 15€ /ora.

Il servizio può essere richiesto al numero di telefono 389 5887836 -o via e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 


 

Assistenza a manifestazioni sportive in montagna

Il Servizio di assistenza ad eventi e manifestazioni sportive si riferisce a quello effettuato negli ambienti e negli scenari di ambiente montano lungo i percorsi di gara di manifestazioni sportive o di altra natura. Non si riferisce ad attività proprie del Soccorso Alpino e su terreni impervi per cui siano necessarie conoscenze tecniche ed attrezzature specifiche. Il servizio erogato si basa sui principi del primo soccorso e di prima emergenza.

I volontari impiegati in servizio sono dotati di abilitazione BLSD (uso del defibrillatore) ed alcuni in possesso della qualificazione PTC – Prehospital Trauma Care – rilasciato da IRC – Italian Resuscitation Counsil -

Modalità di Accesso al Servizio -  rimborso spese al costo per 1 turno di massimo 8 ore.

  1. Coppia di soccorritori VBE € 100
  2. Auto VBE o privato = rimborso € 0,50/km A/R sede/base partenza.

  3. Vitto e/o alloggio = a carico del richiedente.

  4. Ambulanza a supporto su richiesta con preventivi specifici.

Le richieste per l’attivazione del servizio di assistenza per eventi sportivi o manifestazioni di carattere ordinario devono pervenire alla segreteria servizi di VBE entro il 30° giorno precedente la data della manifestazione e devono contenere tutti i riferimenti richiesti nella modulistica in relazione all’evento in ordine al programma, al percorso o tracciato, ai punti di partenza ed arrivo, alla presenza di altre organizzazioni, oltre ad ogni altro elemento utile a determinare la conferma del servizio da parte di VBE.

Le squadre impegnate sono hanno in dotazione i seguenti presidi:

  • Zaino medico - Defibrillatore - Telo porta feriti - Immobilizzatori arti superiori ed inferiori (steccobende e fascia spalla) - Collare - Bombola ossigeno - Radio - DPI

Il servizio può essere richiesto cloccando sul pulsante rosso e compilando il modulo

 


Posto medico avanzato P.M.A. -

Maggiori informazioni possono essere richieste al numero di telefono 389 5887836 -o via e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Joomla templates by a4joomla